set 212021
 
Titolo: Contrasto alla fiscalita' internazionale aggressiva
Prezzo: € 70,00
Anno: 2021
Autore/Curatore: Carbone Michele
ISBN: 9788821776069
EDITORE: Ipsoa
DESCRIZIONE:
0
  

 formato: cartaceo oppure eBook

 

CONTRASTO ALLA FISCALITA’ INTERNAZIONALE AGGRESSIVA

2021

 

Collana: Manuali blu. IPSOA – Guide Operative

 

Disponibile dal 15/09

 

Il volume costituisce un’utile guida all’analisi della concorrenza fiscale tra Stati che si sono progressivamente spinti in competizione per offrire migliori condizioni “attrattive” per gli investimenti esteri. Tutto ciò, non solo ha innescato una pericolosa “corsa al ribasso” della tassazione, ma ha favorito l’ideazione di schemi di aggressive tax planning che, sfruttando le asimmetrie e i disallineamenti dovuti all’interazione dei diversi sistemi giuridici, hanno dato vita a un nuovo fenomeno diametralmente opposto: la doppia non imposizione.

 

Ampio spazio è dedicato all’evoluzione delle iniziative adottate dalla Comunità internazionale e dall’Unione europea al contrasto dei paradisi fiscali, del mondo offshore, e dei regimi preferenziali dannosi. Un focus viene condotto sulle misure dell’OCSE dirette al perseguimento della trasparenza fiscale, alla lotta all’erosione della base imponibile e allo spostamento degli utili (cd. Progetto BEPS) nonché sulle parallele azioni UE (Direttive ATAD 1 e 2).
Sono poi approfondite le dinamiche dell’evasione fiscale internazionale in correlazione con i presidi antiriciclaggio, come pure i programmi di emersione dei capitali illecitamente trasferiti all’estero e le vicende collegate alle cosiddette liste di evasori (Vaduz, Panama papers, Falciani, Dubai), senza tralasciare l’esame del loro valore probatorio alla luce degli approdi della giurisprudenza di merito e di legittimità.

Sono, infine, largamente esplorati gli strumenti della cooperazione amministrativa sia in ambito internazionale (Modello OCSE, Convenzioni bilaterali e multilaterali, TIEA) che nel contesto unionale (le 7 DAC), con particolare riferimento allo scambio automatico delle informazioni finanziarie.

L’opera è un prezioso ausilio per quanti, nel mondo delle professioni, accademico e della formazione, sono sempre più spesso chiamati a confrontarsi con una materia estremamente articolata e complessa, per il crescente impatto sulle scelte concrete di individui e imprese, in un mondo oramai globalizzato sul piano economico.
 
A chi si rivolge
 
- Dottori commercialisti
– Avvocati
– Mondo accademico e della formazione
 
 
Indice sintetico
 
CAPITOLO 1: Globalizzazione, concorrenza fiscale e aggressive tax planning
CAPITOLO 2: Le iniziative di contrasto ai paradisi fiscali e ai regimi preferenziali dannosi
CAPITOLO 3: La scelta del mondo offshore
CAPITOLO 4: I paradisi fiscali
CAPITOLO 5: I profili sovranazionali della pianificazione fiscale
CAPITOLO 6: La svolta nel contrasto internazionale alla pianificazione fiscale aggressiva
CAPITOLO 7: La valutazione delle giurisdizioni
CAPITOLO 8: Le norme nazionali di contrasto ai paradisi fiscali e alla erosione dei profitti
CAPITOLO 9: Riciclaggio e illecito trasferimento dei capitali all’estero
CAPITOLO 10: Gli strumenti normativi per la cooperazione amministrativa tra autorità fiscali
CAPITOLO 11: Valore probatorio dei dati di fonte estera e tutela del contribuente
CAPITOLO 12: Lo scambio automatico obbligatorio di informazioni
CAPITOLO 13: Le questioni aperte

 

Print Friendly
USCITA: SETTEMBRE
PAGINE: 640
FORMATO: 17 X 24

 Lascia un commento, se invece vuoi richiedere un preventivo clicca "Richiedi preventivo"

(richiesto)

(richiesto)